Chi siamo

Fondata nel 1984, ENAC fa oggi parte di un team di aziende ad alto contenuto tecnologico, di cui la capogruppo è RISO SCOTTI, specializzate nella coltivazione, ricerca e sperimentazione, lavorazione e trasformazione del riso .

L’azienda si trova in una zona di grande tradizione risicola. Originariamente situata a Pavia in un’area di 1.000 mq alla fine degli anni 80 viene trasferita nella nuova struttura di 18.000 mq. di Cura Carpignano (PV).

Al suo esordio nel mondo della cerealicoltura, ENAC si orienta verso la produzione zootecnica, di cui diventa ben presto leader europeo.

Dal 1994, la ENAC sviluppa un settore alimentare per la produzione di cereali, tra cui principalmente riso e quindi mais, orzo, frumento.

ENAC fornisce alcune tra le più importanti aziende produttrici italiane ed europee operanti nel settore dolciario ed alimentare in genere.

I nostri valori

Rispetto degli standard qualitativi

Controllo delle materie prime

Soddisfazione del cliente

Miglioramento continuo

I nostri punti di forza

Una perfetta combinazione tra gli elementi estratti dal grembo della terra, il potere “alchemico” del fuoco e l’azione della pressione sul chicco è alla base del processo di soffiatura dei cereali, di cui ENAC ha saputo fare un’arte conservandone le due caratteristiche fondamentali fondamentali: la qualità e la genuinità.

Coltivati secondo i metodi dell’agricoltura tradizionale e lavorati secondo norme igienico sanitarie rigorose, i cereali scelti da ENAC vengono sottoposti ad una serie di severi controlli prima di risultare idonei alla soffiatura. Per la produzione di cereali soffiati vengono utilizzati chicchi accuratamente selezionati: qualsiasi impurità, irregolarità o difetto vengono minuziosamente eliminati.
Grazie a questo metodo di preparazione della materia prima, ENAC riesce ad ottenere un prodotto uniforme ed integro, anche nella conservazione delle valenze nutrizionali.
Si procede così alla vera e propria lavorazione del prodotto. La prima fase consiste nel preriscaldamento del cereale che raggiunge una temperatura superiore a 100°C.
Successivamente i cereali vengono introdotti in un’apparecchiatura, all’interno della quale la pressione si innalza mediante l’introduzione di vapore acqueo surriscaldato. Dopo un breve intervallo di tempo sfruttando la differenza di pressione fra l’interno dell’apparecchiatura e l’ambiente si provoca l’espansione del chicco trasformandone la dimensione e la consistenza. Infine il prodotto viene raccolto e sottoposto ad un processo di selezione per garantirne gli standard di qualità.

Ognuno di questi procedimenti viene realizzato esclusivamente con i macchinari tecnologicamente più avanzati e brevettati.

La ENAC SpA opera con i massimi standard qualitativi e innovativi per garantire ai consumatori un prodotto sicuro dal punto vista igienico sanitario e ottimo dal punto di vista organolettico attraverso le seguenti fasi:

• Rispetto della conformità del sistema a fronte degli standard prestabiliti

• Controllo costante dei fornitori e delle materie prime utilizzate

• Formazione del personale sui temi di maggiore attualità

• Soddisfazione del cliente

• Miglioramento continuo

Le linee di produzione destinate alla preparazione di mangimi sono state, dagli organi competenti, riconosciute secondo il D.L. 123. Il D.L. 123 fissa i requisiti e le modalità applicabili alle categorie di stabilimenti e di intermediari operanti nel settore dell’alimentazione degli animali.

Le linee di produzione destinate alla preparazione di alimenti per uso umano sono soggette all’adempimento del Decreto Legislativo n.155 del 26 Maggio 1997 concernente l’igiene dei prodotti alimentari (HACCP).

La ENAC SpA è inoltre autorizzata a produrre alimenti derivanti da agricoltura biologica per l’alimentazione umana nel rispetto del Regolamento (CEE) n. 2092/91 del Consiglio del 24 Giugno 1991 e sue successive integrazioni e modifiche, relativo al metodo di produzione biologico di prodotti agricoli e alla indicazione di tale metodo sugli stessi trasformati. E’ stato inoltre attivato un Sistema di Gestione per la Qualità conforme ai requisiti richiesti dalla Norma Internazionale ISO 9001:2000.

Il Sistema Qualità applicato in azienda è un sistema di tipo integrato cioè tutte le attività sopraccitate (D.L. 123, D.L. 155, Reg. CEE 2092/91) per la produzione di cereali soffiati per l’alimentazione umana e animale sono gestite, coordinate, documentate e sorvegliate dal Sistema di Gestione per la Qualità ISO 9001:2000 approvato da LLOYD’S Register Quality Assurance.

Il Sistema Qualità Aziendale è inoltre predisposto per il recepimento dei nuovi Standard Qualitativi BRC ed EFSIS.

Scarica la certificazione
Phone: +39 0382.483059
Fax: +39 0382.483056
Strada Paiola, 16
27100 - Cura Carpignano (PV)